La villa


La signorile villa ottocentesca nota come Villa Piazzo prende il nome del colle su cui sorge ed è stata costruita a partire dalla metà del XIX secolo nel comune di Pettinengo, noto come il “balcone del Biellese” per la suggestiva vista sulla pianura.

piazzo360Per lungo periodo di proprietà della famiglia Bellia, da sempre impegnata con grande successo nell’industria laniera locale e fondatrice del marchio Liabel, negli anni Settanta fu acquistata dalla famiglia Pavia e dunque donata all’amministrazione comunale, con l’intento di creare un luogo di incontro, accoglienza e condivisione a disposizione della comunità locale e di tutti coloro che intendano organizzare eventi coerenti con i valori e la cultura della pace, del futuro, della famiglia e della convivialità; valori questi oggi rappresentati e custoditi dall’associazione pacefuturo, che qui ha sede, e che è impegnata, oltre che nella gestione della Villa e del Parco circostante, nella costante proposta di eventi ricreativi e culturali.

villapiazzo068Oggi Villa Piazzo, nei suoi quattro piani completamente ristrutturati, è dotata di tutti i servizi necessari per ospitare attività espositive, culturali, didattiche, formative, conviviali e di ricreazione:

  • hall con reception e bookshop
  • caffetteria con cucina attrezzata e accesso diretto al parco
  • aula magna da 30 posti, sala studio e biblioteca
  • auditorium con 100 posti a sedere

villapiazzo047Concerti, convegni, campus formativi, ma anche fiere e mercati di prodotti gastronomici locali, e ancora iniziative di accoglienza e reinserimento di persone disabili sono solo alcuni degli esempi possibili tra le tante iniziative promosse da pacefuturo che rientrano nel complesso della proposta oasiana, la quale prende le mosse dalla volontà di un approfondimento culturale aperto all’Europa, cui si abbina l’intento di coltivare e custodire il patrimonio storico e ambientale locale, valorizzando e recuperando i saperi e riscoprendo le risorse artistiche del territorio.

La foresteria

Ospitata in uno stabile a due piani adiacente alla Villa, la Foresteria è anch’essa immersa nel verde dello splendido Parco che le circonda; recentemente ristrutturata, oggi è in grado di offrire fino a 14 posti letto dislocati nelle sue cinque stanze. Quattro camere dispongono di 2+1 letti singoli, mentre la quinta camera è matrimoniale; al piano sono disponibili tre bagni completi.

Gli ospiti della Foresteria, a richiesta, possono usufruire del servizio di caffetteria predisposto presso i locali della Villa, dove viene servita una colazione a buffet a base dei prodotti coltivati negli orti del Parco o forniti da selezionati produttori locali. Per occasioni particolari, come campus o raduni, oltre ai posti letti della foresteria è possibile attrezzare fino a 25 altri posti letto presso i locali della Villa mediante l’impiego di lettini con materassino o brandine da campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *